Giappone, calo più marcato da tre mesi per export ad aprile

lunedì 23 maggio 2016 08:18
 

TOKYO, 23 maggio (Reuters) - Flessione peggiore da tre mesi ad aprile per le esportazioni giapponesi, per effetto dell'apprezzamento dello yen e della debolezza degli scambi con la Cina, che rischiano di pesare sull'andamento dell'economia nell'attuale trimestre.

L'export nipponico, secondo i dati del ministero delle Finanze, ha mostrato una flessione (di 10,1% su base annua (10% le attese) da -6,8% a marzo.

In calo di 23,5% le importazioni da -14,9% di marzo (le attese -19,0%).

Ne é conseguito un surplus commerciale 823,5 miliardi di yen (755 miliardi le stime), il terzo avanzo mensile consecutivo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia