BUZZ BORSA-Saipem in forte rialzo su M&A oil service in scia balzo Technip

giovedì 19 maggio 2016 10:08
 

19 maggio (Reuters) - ** Saipem è in netto rialzo a Piazza Affari, in un mercato debole, sulla scia dell'annuncio della fusione carta contro carta fra la francese Technip e l'americana Fmc Technologies che potrebbe dare l'avvio a un consolidamento fra le oil services favorito dai bassi prezzi del petrolio.

** Intorno alle 10,00 Saipem guadagna il 3,12% a 0,3836 euro a fronte di un andamento del settore petrolifero europeo in calo dell'1,34%. A Parigi Technip balza del 10,4% a 51,21 euro.

** "L'M&A nel settore trascina anche Saipem. Si creano sinergie e si pensa che ci potrebbero essere vantaggi anche per altre società del settore oil service", osserva un analista di una banca d'affari italiana.

** Le due società hanno reso noto un accordo per una fusione carta contro carta che darà vita a un gruppo con un capitalizzazione di borsa di 11,6 miliardi di euro. L'accordo prevede sinergie sui costi pretasse per almeno 200 milioni di dollari nel 2018 e di almeno 400 milioni nel 2019 e negli anni a seguire.

** Secondo un altro analista, a causa dei bassi prezzi del petrolio, lo scenario per le società dell'oil service resta difficile e, in particolare per Saipem, tutte le volte che va oltre quota 0,362 euro (prezzo dell'aumento di capitale da 3,5 miliardi di euro), il titolo finisce sotto pressione a causa delle vendite di chi vuole portare a casa qualche profitto.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia