Mps, pericoloso obbligare banche a cedere titoli di Stato - Tononi

mercoledì 18 maggio 2016 15:14
 

ROMA, 18 maggio (Reuters) - Immaginare di obbligare le banche a cedere titoli Stato in tempi rapidi "è pericoloso e sbagliato", secondo il presidente di Banca Mps Massimo Tononi.

La Germania vede nel tetto al possesso di titoli del debito sovrano la precondizione per accettare qualsiasi ulteriore forma di condivisione del rischio, come ad esempio uno schema europeo di garanzia dei depositi.

Un vincolo di questo genere "metterebbe anche in difficoltà il bilancio dello Stato per i volumi di cessioni molto significativi", ha detto Tononi durante un'audizione alla Camera.

"Nella storia italiana i titoli di Stato emessi sono stati sempre rimborsati. Questa ipotesi ha conseguenze potenzialmente negative e non è ben meditata".

(Stefano Bernabei)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Mps, pericoloso obbligare banche a cedere titoli di Stato - Tononi | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,833.88
    -0.46%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,060.63
    -0.45%
  • Euronext 100
    1,013.91
    -0.33%