Bce risponderà a possibili turbolenze mercati in caso Brexit - Villeroy

mercoledì 18 maggio 2016 11:50
 

PARIGI, 18 maggio (Reuters) - L'orientamento di politica monetaria della Banca centrale europea ben si adatta all'attuale situazione economica, ma l'istituto centrale risponderà a ogni possibile rischio che emerga in caso di Brexit.

Lo ha dichiarato il consigliere Bce Villeroy de Galhau, governatore centrale francese.

Banca d'Inghilterra, ha detto Villeroy, sarebbe la prima a dover gestire qualsiasi turbolenza sui mercati finanziari se i cittadini britannici sceglieranno di lasciare l'Unione europea al referendum del 23 giugno.

"Ma se la Bce venisse chiamata a intraprendere misure per gestire le turbolenze ed assicurare la solidità delle istituzioni finanziarie, specialmente nella zona euro, certamente lo faremmo", ha affermato Villeroy nel corso di una conferenza stampa.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia