Enel, a giugno piano rete italiana ricarica auto elettriche -Ad

martedì 17 maggio 2016 15:26
 

ROMA, 17 maggio (Reuters) - Enel a giugno avrà in mano la mappa per la copertura dell'intero territorio italiano con centraline per la ricarica delle auto elettriche.

Lo ha detto l'Ad del gruppo, Francesco Starace, parlando alla presentazione della partnership con Formula E, il campionato del mondo organizzato dalla Federazione automobilistica internazionale per le auto sportive elettriche.

"Entro giugno sarà completata la mappa che consentirà di creare una rete di rifornimenti per le auto elettriche tale da consentirne un uso simile a quello delle altre autovetture", ha detto Starace.

Lo studio prenderà in considerazione un parco auto di un milione di vetture elettriche con caratteristiche e prestazioni, in termini di consumi, pari a quelle odierne. L'industria del settore ha aggiunto Starace si aspetta dal 2018 nuovi modelli elettrici dalle case automobilistiche.

Il manager ha anche aggiunto che "la rete sarà realizzata da Enel ma che non comporterà costi rilevanti".

In una recente occasione pubblica Starace aveva parlato di una necessità di 20.000 centraline, ma oggi ha detto di voler "aspettare l'esito dello studio", prima di dare particolari sulla rete e sugli investimenti necessari a realizzarla.

(Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia