Italia, surplus bilancia commerciale marzo sale a 5,365 mld - Istat

martedì 17 maggio 2016 10:10
 

ROMA, 17 maggio (Reuters) - Istat comunica che a marzo il
saldo della bilancia commerciale italiana ha registrato un
surplus di 5,365 miliardi di euro, a fronte di un avanzo di
3,818 miliardi nello stesso mese del 2015.
    Gli scambi con i soli Paesi Ue registrano un surplus di
1,331 miliardi rispetto all'avanzo di 396 milioni di un anno
prima.
    "A marzo 2016 la flessione tendenziale dell'export è da
ascrivere esclusivamente all'area extra Ue (-5,2%)", mentre
quella dell'import "è determinata quasi esclusivamente dall'area
extra Ue (-11,0%) e dagli acquisti di prodotti energetici
(-32,5%), di prodotti intermedi (-6,5%) e di beni di consumo
durevoli (-6,3%)", sottolinea in una nota l'istituto di
statistica.
    Istat precisa che "nel primo trimestre 2016, rispetto
all'ultimo trimestre 2015, la dinamica dell'export (-1,7%)
risulta in flessione ed è da ascrivere quasi esclusivamente
all'area extra Ue (-3,0%). Al netto dei prodotti energetici la
diminuzione è più contenuta (-1,0%) e i beni strumentali
registrano una lieve espansione (+0,2%)".
    Le esportazioni complessive a marzo diminuiscono dell'1,1% e
le importazioni del 5,9% in termini tendenziali.
    Di seguito i dati forniti da Istat (in mln di euro):
BILANCIA COMMERCIALE        mar 16   feb 16    mar 15
Saldo                       5.365    3.861r    3.818
Import                     31.667   30.236r   33.635
Export                     37.032   34.097r   37.453
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia