Germania, commissione investigativa su emissioni convoca Fiat e Opel

venerdì 13 maggio 2016 13:20
 

BERLINO, 13 maggio (Reuters) - L'autorità tedesca che indaga sul caso emissioni ha convocato anche i rappresentanti di Fiat Chrysler <FCHA.MI per un incontro la prossima settimana.

Lo ha detto il ministro dei Trasporti, Alexander Dobrindt, parlando con i giornalisti.

Un portavoce del ministero ha annunciato una richiesta di incontro con Opel, gruppo GM, dopo le notizie di stampa su una possibile manipolazione delle emissioni.

La rivista tedesca Der Spiegel ha scritto che il modello Opel Astra ha un software che spegne il sistema di trattamento dei gas di scarico quando la temperatura esterna è inferiore ai 17 gradi o quando la vettura è in accelerazione.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia