BUZZ BORSA-Tod's in forte calo dopo trimestrale debole e cautela su anno

giovedì 12 maggio 2016 14:55
 

** Tod's in forte calo in borsa, dove nel primo pomeriggio cede il 5,6% in un mercato positivo, dopo aver annunciato ieri a mercati chiusi un fatturato trimestrale sotto le attese e dato indicazioni prudenti sul 2016.

** Deutsche Bank, che ha tagliato il target price del 5% a 76 euro, parla di un "inizio d'anno molto difficile".

** Hanno ridotto il target anche UBS (del 10%), JP Morgan (del 6%), Kepler Cheuvreux (dell'11%), Natixis (del 13%)

** Credit Suisse ha tagliato il rating a "underperform" da "neutral" e il target a 55 euro (-15%) spiegando di essere ora preoccupata che "il titolo possa tornare al ciclo negativo già visto nel 2013-14".

** Downgrade anche da Bryan Garnier (a "sell" da "neutral", -23% il target): "Vista la bassa visibilità per i prossimi trimestri, alcuni interrogativi sulla strategia e un deludente primo trimestre, adottiamo una visione più cauta sul titolo", dice il broker.

** Tod's ha chiuso il primo trimestre con un fatturato in calo del 3,1%, sotto le attese del mercato, e ha detto che il consensus degli analisti sul 2016 appare oggi "un po' impegnativo".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia