Tlc, antitrust Ue blocca offerta acquisto Hutchison su O2

mercoledì 11 maggio 2016 13:05
 

BRUXELLES, 11 maggio (Reuters) - L'autorità antitrust europea ha bloccato l'offerta di acquisto da 10,3 miliardi di sterline di CK Hutchison Holdings su O2, controllata britannica di telefonia mobile della spagnola Telefonica , rilevando che l'accordo porterebbe a un aumento dei prezzi nel Regno Unito.

Si tratta della seconda operazione nel comparto tlc che ha trovato l'opposizione della Commissione europea, con un conseguente possibile stallo del consolidamento del settore.

La decisione alza l'asticella anche per il progetto di integrazione delle attività telefoniche italiane di Hutchison con quelle di Vimpelcom, oggetto di un'indagine approfondita da parte della Ue.

Teliasonera e Telenor hanno abbandonato i piani di fondere le divisioni mobili danesi in settembre dopo che le autorità europee avevano dichiarato di volere il mantenimento di quattro operatori su quel mercato.

"Avevamo forti timori che per i consumatori ci fosse minore scelta nel trovare un pacchetto mobile in grado di soddisfare le loro esigenze e che dovessero pagare di più che non senza l'accordo", dice in una nota il commissario alla Concorrenza Margrethe Vestager.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia