5 maggio 2016 / 17:37 / un anno fa

PUNTO 1-Enel presenterà a breve un'offerta per Metroweb - fonti

(Aggiunge dettagli)

By Silvia Aloisi and Stephen Jewkes

ROMA, 5 maggio (Reuters) - Enel si appresta a presentare a breve un‘offerta per l‘operatore di fibra ottica Metroweb nell‘ambito dei suoi piani di sviluppo della rete internet ad alta velocità, riferiscono due fonti vicine alla situazione.

Il potenziamento della banda ultralarga è una delle priorità del governo di Matteo Renzi che ha trovato nell‘ex monopolista elettrico un alleato per realizzare il suo obiettivo.

Una fusione con Metroweb, controllata da Cassa depositi e prestiti e dal fondo infrastrutturale F2i, consentirebbe a Enel di sfruttarne rete e competenze e di essere più competitiva nei confronti di Telecom Italia, che pure ha un piano di sviluppo della rete veloce sul territorio nazionale.

“L‘offerta dovrebbe essere pronta nei prossimi giorni”, ha detto una della fonti.

A inizio anno Enel ha costituito Enel Open Fiber per gestire le proprie iniziative nel settore e ha detto di voler investire 2,5 miliardi di euro per portare la fibra ottica fino alla case dei clienti, utilizzando la sua attuale rete elettrica.

“Enel vuole comprare il 54% di Fsi e poi fondere EOF con Metroweb e procedere a un aumento di capitale per finanziare gli investimenti nella banda larga”, ha detto una seconda fonte.

F2i ha preferito non fare commenti.

I piani di Francesco Starace vanno a collidere però con quelli di Telecom Italia che è in contatto con CDP per acquistare Metroweb in cambio di una quota in Sparkle che detiene una rete di cavi sottomarini che collegano Europa, Mediterraneo e Americhe

La fonte ha detto che Enel ha valutato Metroweb a circa 760 milioni di euro ma potrebbe ancora rivedere un po’ al ribasso l‘offerta finale.

L‘offerta di Telecom Italia, che ha valutato Metroweb circa 650 milioni di euro, sembrerebbe favorita per l‘interesse strategico di Sparkle.

“E’ come un gioco di scacchi”, ha detto la fonte osservando che nè Enel, nè Telecom Italia hanno bisogno di Metroweb per realizzare i rispettivi piani sulla broadband.

Un‘altra fonte familiare con la situazione ha detto che l‘offerta finale di Enel per Metroweb non è ancora stata presentata e i colloqui sono ancora in corso.

Telecom Italia, controllata dal gruppo media francese Vivendi, potrebbe avere Metroweb tra i punti all‘ordine del giorno del consiglio di amministrazione del 13 maggio.

Il presidente Giuseppe Recchi ha detto nei giorni scorsi che si sta procede velocemente per arrivare all‘acquisizione.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below