BORSE ASIA PACIFICO cedono terreno per settimo giorno di fila

giovedì 5 maggio 2016 08:28
 

INDICE                        ORE  8,15    VAR %    CHIUS. 2015
 ASIA-PAC.                        406,63     -0,17      411,31
 TOKYO                         chiusa                19.033,71
 HONG KONG                     20.467,07     -0,29   21.914,40
 SINGAPORE                      2.756,28     -0,61    2.882,73
 TAIWAN                         8.167,96     -0,21    8.114,26
 SEUL                           chiusa                1.800,75
 SHANGHAI COMP                  2.986,25     -0,17    2.850,71
 SYDNEY                         5.271,70      0,01    5.295,86
 MUMBAI                        25.237,31      0,54   26.117,54
 
    5 maggio (Reuters) - Azionario asiatico in caduta per la settima seduta
consecutiva tra dati macroeconomici che non rassicurano sull'andamento
dell'economia globale e favoriscono l'avversione al rischio, spingendo al rialzo
i titoli del debito sovrano.
    L'indice Pmi servizi in Cina è sceso in aprile a 51,8 dal 52,2 di marzo
cinese. L'analogo indicatore per HONG KONG è scivolato sotto 50, la soglia che
demarca espansione e contrazione.
    L'indice regionale MSCI che esclude il Giappone cede lo
0,2%, avendo perso il 5% nelle ultime due settimane. TOKYO è chiusa.
    SHANGAI perde lo 0,2%. Gran parte dei sotto-indici perde terreno. In
controtendenza i vettori aerei, dopo che Pechino ha annunciato un intervento per
favorire i voli a bassa quota. Air China sale del 2,5%, China
Eastern Airlines e China Southern Airlines balzano di
oltre il 3%.
    
    
    Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news
anche su www.twitter.com/reuters_italia