BORSA USA aumenta perdite, dato occupati ADP alimenta timori su crecita

mercoledì 4 maggio 2016 19:52
 

4 maggio (Reuters) - Wall Street estende leggermente le perdite dopo che i deboli dati sugli occupati del settore privato e negli Usa e i risultati aziendali poco brillanti alimentano i timori sullo stato di salute dell'economia globale.

I nuovi occupati di aprile, secondo i dati elaborati da Adp, sono stati 156.000 contro attese che convergevano su 196.000. I dati evidenziano un discesa delle assunzioni lo scorso mese ai minini da tre anni. Il rapporto Adp anticipa i dati ufficiali sui 'payroll', in uscita venerdì. Secondo un sondaggio Reuters tra gli economisti le attese sono per una crescita di 202.000 posti di lavori ad aprile dopo +215.000 di marzo. Il tasso di disoccupazione è stimato stabile al 5%.

** Intorno alle 19,45 italiane il Dow Jones cede lo 0,58%, l'S&P 500 lo 0,64%, il Nasdaq lo 0,79%. Sette settori dell'S&P su dieci sono in calo con quello degli industriali che guida i ribassi.

** Priceline cede quasi il 9% dopo aver annunciato stime sull'intero anno inferiori alle attese.

** Zillow balza del 13% il giorno dopo aver migliorato l'outlook sui ricavi dell'intero anno.

** La società mercato Intercontinental Exchange Inc balza del 6,7% dopo avere dichiarato oggi che non intende presentare un'offerta concorrente per London Stock Exchange Group Plc che ha raggiunto un accordo di fusione con la tedesca Deutsche Boerse.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia