BORSA USA parte in calo dopo dato occupati, bene Time Warner

mercoledì 4 maggio 2016 16:58
 

4 maggio (Reuters) - Wall Street parte in calo per la seconda seduta consecutiva dopo che il dato sugli occupati del settore privato negli Usa ha alimentato i timori sulla crescita globale.

I nuovi occupati di aprile, secondo i dati elaborati da Adp, sono stati 156.000 contro attese che convergevano su 196.000.

** Intorno alle 16,50 italiane il Dow Jones cede lo 0,43%, l'S&P 500 lo 0,61%, il Nasdaq lo 0,67%. Otto settori dell'S&P su dieci sono in calo con quello dei finanziari che guida i ribassi.

** Priceline cede oltre 10% dopo aver annunciato stime sull'intero anno inferiori alle attese.

** Time Warner sale del 3,23% grazie a conti trimestrali migliori delle attese.

** Zillow balza del 13,76% il giorno dopo aver migliorato l'outlook sui ricavi dell'intero anno.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia