Banca Intermobiliare, trim1 in rosso per 2,3 mln

martedì 3 maggio 2016 17:52
 

MILANO, 3 maggio (Reuters) - Banca Intermobiliare chiude il primo trimestre con una perdita di 2,3 milioni di euro rispetto a un utile di 14,6 milioni registrato nello stesso periodo del 2015, a fronte della difficile situazione dei mercati finanziari che ha condizionato sia il calo delle commissioni nette sia i risultati dell'operatività finanziaria.

Il risultato della gestione operativa è negativo per 0,1 milioni (positivo per 17,7 milioni al 31 marzo 2015) per la significativa contrazione del margine di intermediazione (-43,4%), si legge in una nota.

I coefficienti di vigilanza consolidati (determinati secondo i criteri transitori in vigore dal 2014) mostrano un Cet1 Capital Ratio al 15,07%, Tier 1 Capital Ratio al 15,07%, Total Capital Ratio al 15,20%. Il Cet1 Capital Ratio "pro forma" al 31 marzo, stimato applicando i parametri indicati a regime, si attesta al 15,69%.

L'esposizione delle attività creditizie deteriorate nette ammonta a 343 milioni, in aumento dell'1,2% rispetto ai 338,9 milioni relativi al 31 dicembre 2015.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia