BORSA USA - Stocks to watch del 3 maggio

martedì 3 maggio 2016 13:06
 

MILANO, 3 maggio (Reuters) - Archiviato il rimbalzo di ieri propiziato dalla debolezza del dollaro e dalla forza dei finanziari, torna il nervosismo a Wall Street dopo che il dato sull'attività manifatturiera cinese e il taglio dei tassi in Australia hanno ravvivato i timori sullo stato di salute dell'economia mondiale.

In aprile l'attività del settore manifatturiero cinese si è contratta per il quattordicesimo mese consecutivo e sotto le attese.

Intorno alle 13 italiane il futures Dow Jones e-minis cede lo 0,71%, quello S&P 500 lo 0,75%, quello sul Nasdaq lo 0,79%.

Ieri il Dow Jones ha chiuso in rialzo dello 0,66%, l'S&P 500 dello 0,78%, il Nasdaq dello 0,88% interrompendo una serie di sette sedute in ribasso.

Sull'obbligazionario i treasuries decennali guadagnano 16/32 e rendono poco sotto l'1,81%, mentre i trentennali salgono di 31/32 con un rendimento al 2,67%.

I titoli in evidenza:

** PFIZER ha annunciato una crescita del 19,7% dei ricavi trimestrali grazie alle vendite del nuovo trattamento contro il cancro e all'acquisizione di Hospira.

** AIG ha annunciato utili trimestrali sotto le attese del mercato per il terzo trimestre di fila a causa dei modesti ritorni dall'attività di hedge fund che hanno impattato sull'utile da investimenti. Il titolo ha ceduto il 3,3% nelle contrattazioni after hours.   Continua...