Ferrari, utili trimestre aumentano a doppia cifra, migliora stime 2016

lunedì 2 maggio 2016 15:39
 

MILANO, 2 maggio (Reuters) - Ferrari chiude il trimestre con utili in rialzo a doppia cifra e migliora le previsioni sull'anno, tutto sommato in linea con le attese degli analisti.

L'Ebitda adjusted si attesta a 178 milioni di euro +11%; i ricavi a 675 milioni, +8,8%; l'utile per azione sale a 41 da 34 centesimi.

Il debito netto industriale a fine marzo è pari a 782 milioni.

Il gruppo prevede per il 2016: consegne di auto a oltre 7.900 unità incluse le supercar, ricavi netti a circa 3 miliardi, Ebitda adjusted uguale o superiore a 800 milioni, debito netto industriale inferiore o uguale a 730 milioni.

Il titolo, ben sostenuto già prima dei dati, fa una fiammata al rialzo che lo porta a salire di oltre il 3,5% e ritorna poi sui suoi passi. Alle 15,30 sale del 2,7% a 40,39 euro, con scambi per un milione di pezzi, da una media giornaliera calcolata sui trenta giorni di circa 640.000 pezzi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia