Generali, logico ingresso rappresentanti fondi in Cda - Del Vecchio

venerdì 29 aprile 2016 14:54
 

MILANO, 29 aprile (Reuters) - L'ingresso di due rappresentanti dei fondi nel Cda di Generali è logico e non certo inaspettato.

E' il commento del socio della compagnia assicurativa Leonardo Del Vecchio, che a margine dell'assemblea di Luxottica , di cui è presidente esecutivo, ha aggiunto: "E' interessante. Ormai sono i fondi che tengono in piedi le aziende".

Ieri l'assemblea di Generali ha nominato il nuovo Cda di 13 componenti di cui due della lista di minoranza presentata dai fondi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia