Acea, deputata M5s chiede che azienda si concentri più su Roma

giovedì 28 aprile 2016 12:52
 

ROMA, 28 aprile (Reuters) - Acea deve concentrarsi più sulla qualità del servizio a Roma e meno sugli investimenti in Toscana e in centro Italia, ha detto oggi Federica Gada, parlamentare M5s e neo-azionista della utility romana.

"Si parla troppo toscano... bisogna tornare a una gestione molto più cittadina, romana", ha detto la deputata nel corso dell'assemblea degli azionisti, contestando anche la presenza dell'azienda nel settore idrico in vari Comuni del centro Italia.

Il M5s è considerato nei sondaggi favorito alle prossime elezioni romane, che si terranno il 5 giugno. Il Campidoglio controlla il 51% della utility.

A marzo, una frase della candidata sindaco grillina Virginia Raggi sul possibile cambio ai vertici dell'azienda in caso di vittoria elettorale aveva coinciso con un forte calo in borsa del titolo Acea.

Nel suo intervento Daga, che detiene 10 azioni Acea, ha contestato la stessa presenza in borsa dell'azienda idrica ed elettrica, affermando che ad essa si è accompagnato "il peggioramento del servizio ai cittadini", e ha detto che "agli amministratori del futuro" di Roma non piace la politica dell'azienda sull'aumento della remunerazione degli amministratori della società.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia