BORSA USA contrastata, balzo greggio offuscato da trimestrali deludenti

venerdì 22 aprile 2016 16:22
 

22 aprile (Reuters) - Wall Street è contrastata in mattinata dopo che alcune trimestrali non entusiasmanti da parte di big della tecnologia come Alphabet e Microsoft hanno annullato l'effetto positivo della buona intonazione dei prezzi del greggio.

"E' uno scenario molto prudente", commenta Scott Brown, capo economista di Raymond James.

** Alle 16,15 il Dow Jones sale dello 0,14%, il Nasdaq cede lo 0,78%, l'S&P 500 segna +0,02%. Otto settori su dieci dell'S&P sono in rialzo ma l'indice è sotto pressione a causa della debolezza dei tecnologici .

** Microsoft cede l'8,49% ed è uno dei titoli peggiori in tutti e tre gli indici principali dopo aver annunciato conti trimestrali sotto le attese sia per gli utili sia per i ricavi.

** Cede il 5,56% anche Alphabet dopo conti trimestrali deludenti.

** General Electric paga con un -1,32% il calo dei ricavi core.

** Visa perde il 3,44% dopo aver tagliato le stime sui ricavi dell'intero anno.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia   Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
BORSA USA contrastata, balzo greggio offuscato da trimestrali deludenti | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,741.75
    -0.54%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,860.79
    -0.53%
  • Euronext 100
    976.53
    -0.16%