Giappone, Pmi manifattura flash aprile in calo dopo terremoti Kumamoto

venerdì 22 aprile 2016 08:29
 

TOKYO, 22 aprile (Reuters) - L'attività del comparto manifatturiero giapponese mostra in aprile la peggior performance da oltre tre anni, affossato dalla paralisi della produzione dopo i terremoti che hanno colpito l'importante polo meridionale del manifatturiero di Kumamoto.

Secondo la prima stima dell'indice sui direttori acquisto a cura di Markit e Nikkei, l'indice Pmi è calato a 48 da 49,1 finale di marzo.

L'indicatore rimane dunque per il secondo mese consecutivo al di sotto della soglia chiave dei 50 punti, a segnale di un settore in contrazione e sui minimi da gennaio 2013.

Tra le singole voci, quella relativa alla produzione si porta a 47,9 - minimo da aprile 2014 - da 49,8 del mese scorso.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia