DeA Capital, closing IDeA Taste of Italy entro estate a 200 mln - AD

giovedì 21 aprile 2016 13:14
 

MILANO, 21 aprile (Reuters) - Il fondo dedicato all'alimentare italiano IDeA Taste of Italy chiuderà la raccolta entro l'estate attorno a quota 200 milioni di euro.

E' quanto ha annunciato l'amministratore delegato di DeA Capital, Paolo Ceretti, nel corso dell'assemblea degli azionisti.

"Posso anticipare che entro l'estate sigleremo il terzo closing di IDeA Taste of Italy attorno ai 200 milioni", ha affermato Ceretti.

A fine 2015 la raccolta del fondo aveva raggiunto 140 milioni.

A margine dell'assemblea, che ha approvato tutti i punti all'ordine del giorno, rinnovando il Cda di undici membri (nominato per tre esercizi), Ceretti ha spiegato che i sottoscrittori del fondo sono "investitori istituzionali, enti previdenziali e family office: il naturale parco di investitori per questo tipo di investimenti. Dovremmo avere anche degli investitori esteri".

Sinora IDeA Taste of Italy ha effettuato un'operazione, acquisendo il 70% del capitale di Gruppo La Piadineria.

"Il fondo è ancora in una fase iniziale", ha spiegato Ceretti. "Nella pipeline abbiamo un po' di cose, asset nella catena agroalimentare. Pensiamo nel 2016 di fare altri investimenti".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia