Espresso/Stampa, "arriveremo a closing entro limiti antitrust" - De Benedetti

giovedì 21 aprile 2016 12:28
 

ROMA, 21 aprile (Reuters) - Il gruppo L'Espresso arriverà alla fusione con la Stampa, prevista per il primo trimestre 2017, in regola con i limiti antitrust previsti per l'editoria.

Lo ha detto il presidente del gruppo Carlo De Benedetti parlando con i giornalisti a margine dell'assemblea della società che si è svolta oggi a Roma.

"Ridurremo la nostra quota, che oggi è del 23%, entro la fine dell'anno", ha risposto De Benedetti chi gli chiedeva come sarà affrontato l'eccesso di tiratura che renderebbe impossibile la fusione.

I limiti antitrust prevedono che un gruppo non possa avere una quota di mercato superiore al 20% delle tirature e, in caso di fusione, il limite deve essere raggiunto nell'anno precedente. La fusione dei due gruppi è prevista entro il 31 marzo 2017.

L'imprenditore ha anche aggiunto che "ci sarà bisogno di qualche aggiustamento, la riduzione dei gratuiti, nella distribuzione, ma non sarà un risultato difficile da raggiungere".

(Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia