BORSA USA timidamente positiva, buone trimestrali compensano calo greggio

mercoledì 20 aprile 2016 16:26
 

20 aprile (Reuters) - Indici in tenue rialzo a Wall Street: i risultati incoraggianti di società come Yahoo compensano la preoccupazione per la flessione del greggio sui rinnovati timori relativi alla sovrapproduzione globale.

** Le quotazioni del petrolio sono scese del 2% dopo che i dipendenti del settore oil in Kuwait hanno cessato uno sciopero che aveva spinto i prezzi al rialzo e contribuito a portare l'indice S&P 500 sopra i 2.100 punti ieri, circa 30 punti sotto ai massimi record.

** Intorno alle 16,20 il Dow Jones industrial è in frazionale rialzo a 18.067 punti, lo S&P 500 piatto a 2.100 e il Nasdaq Composite in rialzo dello 0,2% a 4.950.

Sei dei dieci principali settori dello S&P sono in rialzo. Quello "healthcare" avanza dello 0,4% sostenuto da Intuitive Surgical dopo risultati trimestrali migliori delle attese. Debole il settore dei consumer staples, zavorrato da Coca-Cola che ha visto una flessione delle vendite del 4%.

Utili superiori alle previsioni mettono le ali a VMWare , Discover Financial Services, Yahoo e EMC .

Vola anche Lexmark dopo l'accordo raggiunto per essere delistata da un gruppo di investitori guidato da Apex Technology Co e PAG Asia Capital in un'operazione da 3,6 miliardi di dollari al netto della cassa.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia