Banca Generali, a DG Mossa maggiori deleghe di responsabile società

mercoledì 20 aprile 2016 19:34
 

MILANO, 20 aprile (Reuters) - Il cda di Banca Generali ha rimodulato e ampliato i poteri conferiti al direttore generale Gian Maria Mossa attribuendogli il ruolo di capo azienda.

La decisione fa seguito alla improvvisa scomparsa dell'AD Piermario Motta.

Giovanni Luca Perin, Chief HR & Organization Officer di Generali Italia è stato inoltre cooptato come consigliere non esecutivo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia