Acsm-Agam, Comune Como deciderà giovedì 21/4 cessione 8% circa ad A2A-fonte

martedì 19 aprile 2016 19:04
 

MILANO, 19 aprile (Reuters) - Il Consiglio comunale di Como deciderà nella riunione di giovedì prossimo la cessione di una quota intorno all'8% del capitale di Acsm-Agam ad A2A.

E' quanto riferisce a Reuters una fonte vicina allo stesso consiglio comunale.

Attualmente il Comune di Como detiene il 24,8% del capitale della municipalizzata lariana mentre quello di Monza ha il 27,1% e A2A il 23,9%.

"La Giunta del Comune di Como ha dato l'orientamento favorevole a una cessione di una quota ad A2A. Adesso bisogna vedere cosa deciderà il Consiglio comunale", sottolinea la fonte.

Da tempo A2A punta a inglobare Acsm-Agam dopo la chiusura dell'operazione con Linea Group che è prevista a breve.

Di recente il sindaco di Monza aveva sottolineato a Reuters che un'operazione di questo tipo, quindi con un ulteriori acquisti di quote da parte di A2A, comporterebbe il lancio di un'Opa da parte della superutility lombarda.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia