Banche, Caixabank lancia offerta su totalità portoghese Bpi

lunedì 18 aprile 2016 10:56
 

MADRID, 18 aprile (Reuters) - La spagnola Caixabank ha annunciato oggi che lancerà un'offerta per il 56% del portoghese Banco BPI che ancora non possiede a 1,113 euro per azione.

L'offerta è condizionata da un tasso di accettazione di oltre il 50% e dall'eliminazione della limitazione al 20% dei diritti di voto attualmente imposta dalla banca portoghese, spiega l'istituto spagnolo in una nota.

L'annuncio arriva dopo che Caixa e l'investitore angolano Isabel dos Santos, che detiene il 18,6% di Bpi, hanno detto ieri di non essere riusciti a raggiungere un accordo per la vendita.

Il titolo Bpi è sospeso dall'8 aprile, quando ha chiuso a 1,191 euro per azione.

"Si tratta di un passo logico nell'espansione internazionale di Caixabank vista la sua conoscenza di Bpi e del settore bancario portoghese, dove la banca è attiva dal 1995", spiega l'istituto.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia