BORSE ASIA-PACIFICO sottotono prima di vertice produttori petrolio

venerdì 15 aprile 2016 08:54
 

INDICE                      ORE  8,45    VAR %    CHIUS. 2015
 ASIA-PAC.                   422,29       0,32     411,31
 TOKYO                       16.848,03    -0,37    19.033,71
 HONG KONG                   21.305,46    -0,15    21.914,40
 SINGAPORE                   2.921,71     0,27     2.882,73
 TAIWAN                      8.700,39     0,38     8.114,26
 SEUL                        2.014,71     -0,06    1.800,75
 SHANGHAI COMP               3.071,79     -0,34    2.850,71
 SYDNEY                      5.157,50     0,76     5.295,86
 MUMBAI                      chiusa       --       26.117,54
 15 aprile (Reuters) - Le borse dell'Asia-Pacifico sono sottotono per la cautela
che prevale in vista del vertice nel fine settimana dei produttori di petrolio,
mentre i mercati dell'area hanno reagito poco ai buoni dati sul Pil cinese dato
che i numeri erano in linea con le attese.
    L'indice MSCI, che non comprende Tokyo, alle 8,30 guadagna
lo 0,35% e nel corso della settimana, durante la quale ha toccato un massimo da
cinque mesi, ha avuto un progresso del 3,6%. L'indice Nikkei ha chiuso
la seduta in calo dello 0,37%.
    L'economia cinese è cresciuta del 6,7% su base annuale nel primo trimestre.
    ** SHANGHAI e la Borsa di Hong Kong scendono oggi per prese di
profitto dopo che i dati sul Pil sono risultati in linea con le aspettative.
L'indice Hang Seng cede lo 0,2% mentre lo Shanghai Composite perde lo
0,3%. Prada guadagna quasi 1%.
    ** SYDNEY ha terminato in rialzo dello 0,70%, ai massimi da tre
settimane ma con i titoli legati alle materie prime frenati negli scambi dalla
cautela degli operatori in vista del meeting nel weekend dei produttori di
petrolio.
    ** TAIWAN è finita in rialzo dello 0,4% nonostante il calo di TSMC
 dopo che il produttore di chip ha tagliato il suo outlook per il
mercato globale degli smartphone e ha registrato un utile netto nel primo
trimestre inferiore alle attese.
    ** MUMBAI è chiusa anche oggi per festività e riaprirà lunedì.
    ** SEUL ha chiuso in calo dello 0,17% mantenendo un progresso
settimanale e interrompendo una striscia negativa di tre settimane.
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia