Banche salvate attendono risposte rapide da revisori su vecchi bilanci-Nicastro

giovedì 14 aprile 2016 11:06
 

MILANO, 14 aprile (Reuters) - I quattro istituti nati dal salvataggio di Banca Marche, Banca Etruria, Carife e CariChieti sollecitano risposte rapide dai revisori sulla chiusura dei bilanci delle vecchie banche prima della creazione delle good bank, passaggio indispensabile per potere andare avanti con le procedure di vendita.

Lo spiega Roberto Nicastro, presidente delle quattro good bank, a margine del Forum banche e impresa del Sole 24 Ore.

"Le nuove banche devono attendere le chiusure (contabili) delle vecchie banche", dice Nicastro. "Tanti nodi contabili sono andati risolti. Ce ne sono ancora alcuni aperti", prosegue.

"Ci attendiamo delle risposte celeri dai revisori che ci stanno lavorando. Attendiamo riposte a ore, a giorni", conclude. Nicastro sottolinea che "senza certezze sui bilanci di chiusura", importante elemento per il memorandum Of understanding, non si può procedere con le vendite delle good bank.

(Andrea Mandalà)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia