Cina riveda gradualmente coefficente riserva banche - studio banca centrale

venerdì 8 aprile 2016 13:25
 

PECHINO, 8 aprile (Reuters) - La banca centrale cinese dovrebbe ritoccare in modo graduale il coefficente di riserva obbligatoria delle banche (Rrr) sulla base della bilancia dei pagamenti del Paese e dei cambiamenti economici.

E' l'opinione espressa dai ricercatori dello stesso istituto centrale in un 'working paper' reso noto oggi, in un cui si scrive anche che l'istituto centrale dovrebbe ulteriormente sviluppare un corridoio dei tassi di interesse e potenziare derivati finanziari per aiutare le banche commerciali a limitare i rischi.

La banca centrale ha tagliato i tassi di interesse sei volte dal novembre 2014 e ha ridotto diverse volte la 'Rrr' ovvero l'ammontare dei depositi che un istituto di credito deve parcheggiare alla banca centrale come riserva.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia