B. Mediolanum, cedola 2016 non sarà sotto 30 cent, punta a Cet1 oltre 20%

martedì 5 aprile 2016 11:53
 

BASIGLIO (Milano), 5 aprile (Reuters) - Banca Mediolanum punta a distribuire anche sull'esercizio in corso un dividendo pari a 30 centesimi, in linea con il 2015, anche se il risultato netto dell'anno fosse inferiore.

Lo ha detto nel corso dell'assemblea il presidente Ennio Doris aggiungendo che la banca intende portare il coefficiente patrimoniale Cet1 sopra il 20% dall'attuale 19,66%.

"Vogliamo creare una storia di dividendi in crescita, quindi speriamo di dare 30 centesimi anche nel 2016 anche se gli utili fossero teoricamente inferiori", ha detto Doris.

Doris ha inoltre ricordato che con l'introduzione della normativa del bail-in l'attenzione sulla solidità delle banche è diventata altissima. "Noi abbiamo intenzione di portare il Cet1 oltre il 20%".

(Maria Pia Quaglia)

  Continua...