Azimut, soci patto lanciano piano acquisti azioni da 32,1 mln

lunedì 4 aprile 2016 14:37
 

MILANO, 4 aprile (Reuters) - Millecentoundici azionisti aderenti al patto di sindacato di Azimut Holding (su totali 1.147), di cui undici dirigenti, hanno avviato un piano di acquisto di azioni Azimut da 32,1 milioni di euro "con l'obiettivo di consolidare e rafforzare il patto di sindacato".

Il presidente e AD Pietro Giuliani ha aderito per 4,8 milioni.

Lo rende noto un comunicato di Timone Fiduciaria, presso cui sono costituite in deposito fiduciario le azioni del patto, precisando che gli acquisti si svolgeranno su base mensile da aprile 2016 a marzo 2020 a condizioni di mercato.

Il piano prevede che ciascun aderente destini un importo mensile fisso e prestabilito all'acquisto sul mercato di azioni Azimut Holding, utilizzando risorse finanziarie proprie. E' prevista facoltà, per gli aderenti, di revocare la propria adesione.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia