BORSA MILANO passa in positivo con Europa e banche, ancora in calo Telecom

lunedì 4 aprile 2016 11:07
 

MILANO, 4 aprile (Reuters) - Piazza Affari si sintonizza al clima più positivo del resto dell'Europa e vira in territorio positivo a circa due ore dalla partenza portandosi sui massimi di seduta di 17.800 punti dopo una partenza a 17.700 e minimi poco sotto 17.600.

** Intorno alle 11 il FTSE Mib scambia poco sopra la parità. Il derivato relativo si è spinto fino alla resistenza posta a 17.350 ma non sembra stato in grado di violarla con convinzione.

** A Wall Street i derivati sugli indici principali scambiano poco sopra la parità.

** Si riprendono FCA e alcuni bancari allinenando l'indice delle blue chip, in rialzo dello 0,4%, al benchmarck europeo. Passa in positivo anche ENI mentre resta pesante SAIPEM

** Resta tonica MEDIASET per cui sembra vicino un accordo con Vivendi. Ne beneficia tutto il settore media italiano.

** Resta viversa indietro TELECOM ITALIA contagiata dall'andamento negativo dei telefonici europei dopo il naufragio della fusione fra tra Orange e Bouygues .

Spunti positivi anche sul settore utilities (il comparto europeo avanza di quasi l'1%) con A2A che guadagna oltre il 3%.

** AZIONARIO ITALIANO ** I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti codici ........   Continua...