IN BREVE-Borsa Milano peggiora con Wall Street e occupati Usa, giù Fca, B.Popolare

venerdì 1 aprile 2016 15:59
 

* Piazza Affari peggiora sulla scia dell'apertura negativa di Wall Street dopo i dati sull'occupazione Usa migliori delle attese.

* Il FTSE Mib arriva a perdere oltre 2% per poi recuperare lievemente cedendo l'1,75% a fronte di un calo del 2,2% dell'indice europeo FTSEurofirst 300.

* Secondo i dati diffusi dal dipartimento del Lavoro Usa gli occupati non agricoli hanno registrato a marzo un incremento di 215.000 unità mentre le stime indicavano 205.000 nuovi posti di lavoro. I dati segnalano robustezza dell'economia americana che potrebbe permettere alla Fed di alzare quest'anno in modo graduale i tassi di interese.

* Sulla borsa milanese Fiat-Chrysler perde oltre il 5%, pesante anche Banco Popolare in calo del 4,6% Further company coverage: (Redazione Milano)