Ibm investe 150 mln di dollari in area Expo, Renzi firma accordo

giovedì 31 marzo 2016 18:04
 

ROMA, 31 marzo (Reuters) - L'Ibm investirà 150 milioni nell'area dell'Expo a Milano per creare un centro di ricerca medica.

"Il governo italiano è fortemente determinato a riprendere una posizione di leadership per l'Italia e per l'Europa in questo settore", ha detto il presidente del consiglio Matteo Renzi a Boston, dove ha firmato l'intesa.

Il nuovo Ibm Watson center si occuperà di sanità e soprattutto della gestione informatica di tutti gli aspetti relativi alle sfide sanitarie: controlli e aggiornamenti delle cartelle cliniche, esperimenti genetici, ricerca e cura per il cancro.

La Fiom usa toni critici e scrive in una nota che Ibm in Italia "sta licenziando 300 lavoratori, rifiutando di confrontarsi in sede ministeriale con il sindacato sul piano industriale e occupazionale, nonostante le continue ristrutturazioni che in questi anni hanno colpito il nostro paese".

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia