Enav, utile netto 2015 balza a 66 mln, +1,7% i ricavi

martedì 29 marzo 2016 17:57
 

MILANO, 29 marzo (Reuters) - Enav chiude il 2015 con un utile netto di 66,1 milioni (+65,2%) su ricavi in aumento dell'1,7% a 849,6 milioni.

Lo dice una nota della società di gestione del traffico aereo che svela anche le linee guida del piano industriale al 2019.

In questo quadro l'AD Roberta Neri sottolinea nella nota che il gruppo sta costruendo "basi solide" per il suo progetto di quotazione e che intende "cogliere anche le ulteriori opportunità del mercato non regolato".

Nel 2015 l'Ebitda consolidato è cresciuto dell'8,6% a 243 milioni, mentre l'indebitamento netto è salito a 188,5 milioni da 107,8 milioni a fine 2014 a causa principalmente del dividendo straordinario pagato a settembre.

Tra 2016 e 2019 Enav intende restare focalizzato sul core busines ottimizzando ulteriormente le performance operative; razionalizzazare i costi; rafforzare il suo ruolo globale "perseguendo la leadership tecnologica"; sviluppare i servizi commerciali non regolamentati (oggi l'1,3% dei ricavi totali), "cogliendo le opportunità di mercato sia in Italia sia all'estero".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia