Telefonica, Alierta si dimette da presidenza, lo sostituisce Alvarez-Pallete

martedì 29 marzo 2016 13:02
 

MADRID, 29 marzo (Reuters) - Cesar Alierta si dimetterà dalla presidenza della spagnola Telefonica e sarà sostituito dal chief operating officer Jose Maria Alvarez-Pallete.

Lo ha riferito la società nei documenti presentati all'autorità di borsa.

Alierta, 70enne e presidente esecutivo della società per 16 anni, continuerà a far parte del cda, ha annunciato Telefonica.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia