PUNTO 2-Ansaldo Sts,Hitachi acquista quota a 10,5 euro,adegua prezzo opa

mercoledì 23 marzo 2016 18:48
 

(Aggiorna con nota Hitachi)

MILANO, 23 marzo (Reuters) - Hitachi ha acquistato oggi tramite Intermonte altri 6,94 milioni di azioni Ansaldo Sts , il 3,47% del capitale, a 10,5 euro per azione, arrivando così a 49,95% del capitale, a un soffio dalla maggioranza assoluta.

Lo si legge in una nota Hitachi che conferma indiscrezioni circolate nel pomeriggio.

Dato che il valore di acquisto è superiore a quello dell'Opa appena conclusa (9,68 euro), il prezzo dell'offerta per gli aderenti viene adeguato a 10,50 euro con il versamento di un conguaglio di 0,82 euro per azione. Hitachi si riserva di procedere ad ulteriori acquisti, dice la nota, e una fonte vicina alla situazione parla dell'intenzione di superare la soglia del controllo di diritto, oltre 50%.

L'opa, successiva all'acquisto del 40% da Finmeccanica , si era conclusa a metà marzo con adesioni limitate a 6,4% del capitale fra le contestazioni degli investitori istituzionali, secondo cui il prezzo era troppo basso.

Inoltre, se Hitachi acquisterà altre azioni o venderà la maggioranza di Ansaldo o una partecipazione del 25% o del 30%, con conseguente opa da parte di un terzo, a un prezzo superiore a 10,50 euro nei prossimi due anni a partire da oggi, pagherà agli aderenti all'offerta la differenza tra questo prezzo e 10,50 euro.

Non è al momento chiaro il possibile impatto sugli altri azionisti Ansaldo. Una fonte vicina a Consob osserva che "sono in corso verifiche" e che andrà valutato il caso specifico alla luce dell'articolo 106 del Tuf e del 46 del regolamento emittenti.

(Giulia Segreti)   Continua...