Telecom Italia, nessun impatto su rating da dimissioni Patuano - Fitch

mercoledì 23 marzo 2016 17:01
 

LONDRA, 23 marzo (Reuters) - Fitch Ratings non si aspetta nessun impatto sul rating di 'BBB-' e sull'outlook (stabile) di Telecom Italia dopo l'annuncio delle dimissioni dell'AD Marco Patuano.

L'agenzia Fitch presume infatti che non ci saranno cambiamenti sostanziali della strategia fin qui perseguita dal management.

"Continueremo a monitorare le motivazioni e le intenzioni degli azionisti di riferimento, ma non mettiamo in conto nessun cambiamento di strategia nella definizione del rating di Telecom Italia", si legge in una nota di Fitch.

Lo scenario centrale dell'agenzia prevede che le attività in Brasile restino una componente strategica del business ma qualsiasi cambiamento o consolidamento di rilievo di questo mercato viene considerato un 'event risk'.

L'agenzia nota che sono stati compiuti dei passi per migliorare il bilancio: oltre alla chiusura della cessione della partecipazione in Telecom Argentina "Fitch ritiene che sia probabile una ulteriore cessione di quote dell'operatore delle torri Inwit".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia