Deutsche Bank Italia, utile 2015 +39,3%, margine intermediazione oltre 1 mld

martedì 22 marzo 2016 11:51
 

MILANO, 22 marzo (Reuters) - Deutsche Bank Spa, banca tradizionale per i clienti privati e le Pmi in Italia dell'omonimo gruppo tedesco, ha visto l'utile netto crescere di oltre il 39% nel 2015 a 87,5 milioni con un margine di intermediazione che supera il miliardo di euro (+3,7%) grazie all'accelerazione (+14,3%) delle commissioni nel risparmio gestito e nel comparto assicurativo.

"Abbiamo le basi e i numeri per tracciare un altro anno, il 2016, di soddisfazioni e successi commerciali", ha dichiarato in una nota il chief country officer Italia, Flavio Valeri.

In progresso l'anno scorso anche la raccolta diretta (+9,2% a 16 miliardi) e quella indiretta (+3,6% a 36,7 miliardi).

Il Texas Ratio si attesta al 68%, in miglioramento dall'80% del 2014, le sofferenze nette sono pari al 2,7% con un tasso di copertura del 60,8%. Total capital ratio al 14,47%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia