Bce ha sviluppato piani su non performing loan con singole banche - Nouy

martedì 22 marzo 2016 09:37
 

FRANCOFORTE, 22 marzo (Reuters) - La Banca centrale europea ha messo a punto piani su misura con le singole banche per gestire il problema dei crediti che rischiano di non essere rimborsati.

"La Bce ha lavorato in maniera estensiva con le banche...per sviluppare...piani d'azione individuali", ha affermato Daniele Nouy, in un'audizione al parlamento europeo riguardante i 'nonperforming loans'.

"Se servirà qualche tempo per ridurre lo stock di non performing loan, ci si può attendere buoni progressi nel corso dei prossimi anni".

"L'ampio stock di asset dall'eredità problematica costituisce una seconda sfida. I crediti non performing loan pesano sulla redditività e sul capitale, riducendo la capacità di erogare nuovo credito":

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia