Telecom Italia, JP Morgan ha aumentato posizione lunga al 10,343% - Consob

mercoledì 16 marzo 2016 16:28
 

MILANO, 16 marzo (Reuters) - Il 10 marzo scorso JP Morgan Chase ha comunicato di aver incrementato la posizione lunga complessiva in Telecom Italia al 10,343% del capitale con diritto di voto.

E' quanto emerge dalle comunicazioni Consob sulle partecipazioni rilevanti.

Nel dettaglio JP Morgan ha una partecipazione effettiva pari al 4,873%, una potenziale pari al 2,716% e altre posizioni lunghe pari al 2,754%.

A gennaio scorso JP Morgan aveva comunicato di aver ridotto la posizione lunga al 9,982% del capitale della società di tlc.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia