BORSA USA debole in mattinata con titoli energia, tonfo Valeant Pharma

martedì 15 marzo 2016 16:07
 

15 marzo (Reuters) - Wall Street è debole in mattinata zavorrata dai titoli dell'energia a causa di un nuovo calo del greggio con gli investitori che restano ai margini in vista della due giorni della Fed che comincia oggi.

"Veniamo da due mesi molto volatili e gli investitori si stanno prendendo una pausa, stanno digerendo i dati e cercando di immaginare dove sarebbe meglio essere posizionati nei prossimi 6-9 mesi", spiega Brian Fenske, responsabile del sales trading di Itg.

** Poco prima delle 16 italiane, il Dow Jones cede lo 0,16%, il Nasdaq lo 0,59%, l'S&P 500 lo 0,52%. Tutti e dieci i settori dell'S&P sono in calo.

** Valeant Pharmaceuticals cede oltre 42% dopo aver tagliato le stime sui ricavi per il 2016.

** Apple guadagna il 2,33% dopo che Morgan Stanley ha scritto che la domanda di iPhone in marzo sta andando meglio delle attese.

** Mead Johnson balza dell'11% dopo un report di un blog che ha creato speculazioni su un'operazione in arrivo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia