Tod's, Ebitda 2015 sale del 4,7%, confermato dividendo a 2 euro

lunedì 14 marzo 2016 17:55
 

MILANO, 14 marzo (Reuters) - Tod's chiude il 2015 con un Ebitda in crescita del 4,7% a 202,6 milioni, con un margine sui ricavi del 19,5%, sostanzialmente in linea con l'anno prima. Proposto un dividendo di 2 euro per azione, uguale a quello sul 2014, nonostante sia aumentato il numero di azioni in circolazione dopo l'aumento di capitale deliberato a gennaio nell'ambito dell'acquisizione di Roger Vivier.

L'utile netto di gruppo scende leggermente a 92,7 milioni (l'8,9% delle vendite) da 97,1 milioni.

Secondo i dati ThomsonReuters (SmartEstimate), gli analisti si aspettavano un Ebitda di 202 milioni e un risultato netto di 101 milioni.

La posizione finanziaria netta, positiva, è pari a 134,2 milioni.

Per quest'anno il gruppo parla di una "buona partenza della raccolta ordini" delle collezioni invernali, di una forte attenzione ai costi e di un grande potenziamento del digitale che porteranno "buoni risultati anche in questo esercizio".

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia