Enel Russia, perdita netta 2015 48,6 mld rubli da utile 5,6 mld 2014

giovedì 10 marzo 2016 14:37
 

ROMA, 10 marzo (Reuters) - Enel Russia, controllata di Enel, ha chiuso il 2015 con una perdita netta di 48,63 miliardi di rubli a fronte di un utile pari a 5,58 miliardi registrato l'anno precedente.

Illustrando il bilancio al 31 dicembre scorso, la società riferisce di ricavi in calo del 4,6% a 70,99 miliardi.

L'Ebitda scende a 10,82 miliardi di rubli a fronte dei 41,2 miliardi del 2014, -73% quindi.

L'indebitamento netto è salito a 24,547 miliardi (+16,4%).

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia