Sias chiude 2015 con utile in crescita a 161 mln

giovedì 10 marzo 2016 14:14
 

MILANO, 10 marzo (Reuters) - Sias ha archiviato il 2015 con ricavi e utile in crescita e ha proposto il pagamento di un dividendo pari a 0,32 euro per azione, comprensivo dell'acconto di 0,14 euro corrisposto a novembre scorso.

Nel dettaglio i ricavi sono saliti del 5,9% a 1,1 miliardi di euro, l'Ebitda è aumentato del 6,1% a 646 milioni e l'utile netto è cresciuto del 12,2% a 161 milioni.

Nell'esercizio 2015 il traffico è cresciuto del 3,17%contribuendo, insieme agli aumenti tariffari, a portare i ricavi netti da pedaggio a 41,7 milioni (+4,62%).

A fine dicembre l'indebitamento finanziario netto era pari a 1,581 miliardi rispetto ai 1,644 miliardi di un anno prima.

"Nonostante dall'1 gennaio 2016 gli adeguamenti tariffari delle controllate siano stati riconosciuti limitatamente alla tratta A4 TorinoMilano, i segnali di ripresa del traffico - unitamente al previsto riconoscimento degli adeguamenti tariffari spettanti alle altre tratte gestite dal gruppo - dovrebbero consentire, per l'esercizio in corso, un ulteriore consolidamento dei risultati reddituali del gruppo Sias", spiega in una nota.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia