Sintesi, si dimette collegio sindacale in contrasto con azionisti

venerdì 2 ottobre 2015 17:14
 

MILANO, 2 ottobre (Reuters) - Si è dimesso ieri il collegio sindacale di Sintesi, asserendo "di essere impossibilitato a svolgere diligentemente il proprio incarico".

Oggi, si legge in comunicato della holding di partecipazioni, il tribunale di Milano ha rinviato al prossimo 20 ottobre la trattazione della sospensione dell'esecuzione della decisione del collegio sindacale di procedere all'iscrizione nel registro imprese della causa di scioglimento della società "per l'asserita sopravvenuta impossibilità di perseguire l'oggetto sociale".

Il decreto di sospensione della decisione del collegio sindacale era stato promosso dagli azionisti Azionisti A.C. Holding Investments SA e A.C. Holding Srl in liquidazione.

Il 23 settembre scorso l'azionista A.C Holding Investments aveva comunicato al collegio sindacale che non intendeva versare nuove risorse finanziarie a sostegno della società. In quella data il collegio aveva ribadito che, a suo avviso, sussistevano i presupposti di scioglimento della società.

Per leggere il comunicato integrale, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia