BORSA MILANO accelera, attesa per dati occupazione Usa, Mps +4%

venerdì 2 ottobre 2015 13:02
 

MILANO, 2 ottobre (Reuters) - A metà seduta Piazza Affari
muove in deciso rialzo, sui massimi di giornata, in sintonia con
le altre borse europee.
    Gli investitori tengono gli occhi puntati sul dato mensile
sull'occupazione negli Stati Uniti, che potrebbe influire sulla
scelta della Fed dei tempi per un rialzo dei tassi di interesse.
    "Le dichiarazioni di ieri del governatore della Bce Mario
Draghi sulle ripresa dell'economia europea aiutano", spiega un
operatore. "Inoltre alle 14,30 saranno pubblicati i dati sul
mercato del lavoro statunitense, che dovrebbero mostrarsi
tendezialmente positivi".
    Secondo lo stesso trader anche la chiusura per festività dei
mercati cinesi aiuta ad allentare la tensione sull'azionario.
    Intorno alle 12,45 l'indice FTSE Mib sale
dell'1,86%, l'Allshare dell'1,73%. Volumi per un
controvalore di 930 milioni di euro.  Il benchmark europeo
FTSEurofirst avanza dell'1,66%.
    Positivo il comparto bancario. Si mette in evidenza in
particolare MPS, anche se dalle sale operative
ritengono poco probabile l'ipotesi di maxifusione che
coinvolgerebbe l'istituto senese insieme a Unicredit e Intesa SP
avanzata oggi sulle pagine del Sole 24 Ore, con la relativa
smentita delle due banche interessate. 
    INTESA SP sale del 2,3%. Un trader cita
dichiarazioni di Carlo Messina in un'intervista a un giornale
tedesco in cui l'AD spiega che l'istituto batterà il target di
utile netto 2017 fissato del piano industriale a 4,5 miliardi di
euro.
    FIAT CHRYSLER è in rialzo del 2,4% dopo che ieri
sono stati pubblicati i dati sulle vendite di auto in Italia e
Stati Uniti che hanno mostrato buoni incrementi delle
immatricolazioni, nonostante la bocciatura dei dipendenti Usa
della proposta di nuovo contratto quadriennale.
    In deciso rialzo anche CNH INDUSTRIAL.
    In rialzo SAIPEM, aiutata da una promozione di
Banca Akros a "neutral" da "sell".
    Tutto il comparto energetico è tonico, in sintonia con lo
stoxx europeo (+3,04%). ENI sale del 3,06%,
TENARIS del 2,85%.
    TELECOM ITALIA ha annullato i guadagni delle prime
battute e a metà seduta muove intorno alla parità.
    Tra i titoli a minore capitalizzazione si segnala il deciso
calo di OLIDATA (-6,7%).
    MAIRE TECNIMONT sale del 5,4%.
    
    
    
                                                                
     Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia 
    
          ** AZIONARIO ITALIANO ** 
I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano  
possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti  
codici ........    
                   
                
      
Market statistics................................ 
20 maggiori rialzi (in percentuale)..............  
20 maggiori ribassi (in percentuale)............. 
     
Indice FTSE IT Allshare  
Indice FTSE Mib.......  
Indice FTSE Italia Star 
Indice FTSE Italia Mid Cap... 
Indice FTSE Italia Small Cap 
Indice FTSE Italia Micro Cap. 
Guida per azionario Italia.... 
     
     ** DERIVATI DI BORSA **  
Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:> 
Mini FTSE Mib.................<0#IFM:> 
Guida a futures e opzioni.... 
Guida a opzioni..............  
 
      ** BORSE EUROPEE ** 
 Commento su titoli europei ........  
 Speed guide borse europee.......... 
 Indici pan europei ........ 
 Dati analitici paneuropei... 
 Indice FTSEurofirst 300.......... 
 Indice Stoxx..................... 
 Indice Eurostoxx................. 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 
 25 maggiori rialzi europei.........  
 25 maggiori ribassi europei........ 
 25 titoli più attivi in valore .... 
   
 Guida a informazioni Reuters .......  
 Guida a azionario ..................  
 Chain degli indici italiani