Gm, nessun contatto recente con Marchionne su merger con Fiat - Barra

giovedì 1 ottobre 2015 15:22
 

MILFORD, Michigan, 1 ottobre (Reuters) - L'amministratore delegato di Gm Mary Barra ha detto oggi di non aver avuto nuovi contatti di recente con l'AD di Fiat Chrysler Sergio Marchionne su una possibile fusione tra le due società ipotizzata da quest'ultimo.

Marchionne alcuni mesi fa ha inviato una mail a Barra proponendo un merger tra Gm e Fiat, un'ipotesi a cui il cda di Gm si è detto non interessato.

Gm ha annunciato oggi che risparmierà 5,5 miliardi di dollari nei prossimi tre anni con maggiori efficienze nei settori della manifattura, amministrazione e acquisiti e che userà per investimenti nella tecnologia e sviluppo del brand.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia