PUNTO 1-Telecom Italia pronta a cedere controllo di Inwit, aprirà presto dossier

giovedì 1 ottobre 2015 12:58
 

(Aggiunge contesto)

ROMA, 1 ottobre (Reuters) - Telecom Italia prenderà in mano il dossier della società delle torri Inwit a brevissimo, nominerà gli adviser ed è pronta a cedere il controllo.

Lo ha detto l'AD Marco Patuano a margine di un convegno a Roma, dopo che il cda, la scorsa settimana, gli ha dato mandato per una ulteriore valorizzazione della società.

L'AD punta a un accordo per la cessione o per una fusione entro fine anno e intende mantenere una quota di minoranza nella società, hanno detto alcune fonti a Reuters nel fine settimana.

Sono interessati al gruppo italiano la spagnola Cellnex , gruppo Abertis e il fondo infrastrutturale F2I, che ha tra gli sponsor Cassa Depositi e Prestiti, controllata dal Tesoro, Intesa Sanpaolo, UniCredit e le fondazioni bancarie.

"Il dossier Inwit lo prenderemo in mano in autunno, non abbiamo ancora nominato gli advisor", ha detto l'AD.

"Quello che abbiamo determinato è che non vediamo la necessità di mantenere una percentuale di controllo, ci interessano alcuni elementi di governance che ci facciano stare tranquilli, visto che quelle sono le antenne che noi adoperiamo sulla operatività della società", ha aggiunto.

Sulla possibilità di un ulteriore aumento della partecipazione da parte del primo azionista Vivendi, Patuano ha commentato: "Con i manager di Vivendi ho parlato solo di tematiche legate all'operatività, se poi aumentano la quota va sempre bene".

  Continua...