Volkswagen balza con auto Europa, aiuta taglio Iva piccole cilindrate in Cina

mercoledì 30 settembre 2015 09:22
 

30 settembre (Reuters) - Volkswagen ha aperto in rialzo di quasi il 6% stamani in borsa beneficiando, come tutto il settore auto europeo, della decisione della Cina di dimezzare l'Iva sulle auto di piccola cilindrata.

Volkswagen produce infatti cinque dei dieci modelli più venduti della categoria impattata dallo sgravio fiscale - i veicoli da meno di 1.600 di cilidrata - che entrerà in vigore l'1 ottobre e durerà fino a fine 2016. Le automobili di questo segmento rappresentano circa il 70% delle vendite totali in Cina.

Il taglio fiscale ha messo il vento in poppa ai principali produttori di auto in Cina alla borsa di Shanghai e a quella di Hong Kong.

Nel Vecchio Continente, dopo le prime battute il titolo del gruppo tedesco travolto dallo scandalo sulle emissioni truccate avanza di quasi 4% e il paniere di settore di un abbondante 3%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia